Passo Antrona m 2880
Alpi lepontine - Valle Antrona - Piemonte
Escursionismo, EEA
disl. 1440

Castro Viki vichi@liber.it
Da Villadossola (VB) seguire la strada per la Valle Antrona, poi verso il Lago omonimo , quindi attraverso una stretta careggiata asfaltata raggiungere la diga di Campiccioli ( mt 1360), che và attraversata. Dopo una breve galleria inizia un sentiero ben segnato, attenzione , all' inizio, a non confondersi con il sentiero che si innalza rapidamente sulla destra e porta alla diga del Lago Camposecco. I sentiero porta senza problemi fino ala diga del Lago Cingino (mt2300 ). Dalla diga procedere a sinistra del bacino ,su rocce rotte e sentiero ben segnato , si arriva a un largo altopiano e succesivamente, con un percorso ben segnato attraverso sfasciumi e roccette, si arriva al passo Antrona ( mt 2800) Risalendo alla sinistra del passo, con tragitto comodo lungo sfasciumi e nevai, si raggiunge in circa 30 minuti un bivacco Svizzero, di costruzione abbastanza recente ( mt 3000), sotto la vetta del Latelhorn (mt 3198 ) Alla destra del passo Antrona, per una cresta di roccette facili, si svolge la salita allo Jazzihorn (mt 3227 ) . Dal passo Antrona è pure possibile scendere a Saas Amagell (Vallese). Pur non essendo un grande dislivello , l' escursione fino al passo è molto lunga , di conseguenza se si prevede la salita allo Jazzihorn è consigliabile pernottare al bivacco svizzero. Tempo previsto : 5h Attrezzatura: bastoncini da trekking.


Lavori in corso...

indietro