Punta Terrarossa m 3245
Lepontine - Passo Sempione - Piemonte
Escursionismo, EE
disl. 1245
durata 4 h

Csatro viki vichi@libero.it
Punta terrarossa
Dal Passo del Sempione (Hospiz) si segue il sentiero che raggiunge la Bocchetta d' Aurona. Raggiunta senza difficoltà la Bocchetta , si individua facilmente il rifugio svizzero ( una ex casermetta militare) leggermente sulla sinistra, in alto sul laghetto della bocchetta. Raggiuntolo , continuare su sfsciumi , seguendo una traccia evidente che porta sulla cresta sudest della cima. Il percorso si fà abbastanza ripido ma mai impegnativo (sfasciumi un pò fastidiosi) , ed in breve si arriva alla croce della vetta. In alternativa è possibile seguire , dal rifugio, un percorso che sale dalla cresta Ovest, per lo più roccioso , con possibilità di semplici e divertenti arrampicate, prima della vetta. A completamento dell' escursione è possibile ,scendendo, passare in territorio italiano al bivacco Farello ( mt 2700). E' anche possibile effettuare una traversata dalla Bocchetta attraverso il ghiacciaio in territorio italiano ( primo tratto ripido ma difficoltoso solo con ghiaccio vivo) , fino all'altopiano dell' alpe Veglia ( necessario poi il rientro in auto fino al passo del Sempione) Anche questo percorso è una ottima via scialpinistica (attenzione alla cresta finale , da fare a piedi, in rapporto alle condizioni della neve) Tempo previsto: 4h


Lavori in corso...

indietro