Monte Antola m 1597
Val Trebbia - Liguria
Escursionismo, T
disl. 690
durata ore 1:30

walter w.leonardi@arrampicate.it
da Bavastrelli
L'Antola è un monte molto frequentato dai genovesi, situato tra la Val Trebbia, Valle Scrivia e Val Borberala, la cima la si può raggiungere quindi da numerosi versanti e con tutte le condizioni sia estive che invernali. Accesso: Da Genova imboccare la strada verso Piacenza SS45, attraversare Torriglia, frequentatissimo paese in estate, e svoltare a sinistra, lasciando la statale, indicazioni Lago del Brugneto e Propata, dopo una decina di chilometri si giunge a Bavastrelli (907m) dove si lascia l'auto. Appena all'inizio del paese prendere un viottolo che entra tra le case e dopo poco ne esce iniziando a salire ( seg. due quadri vuoti gialli ). La mulattiera sale a tratti ripida incontrando una cappelletta, poi una casa diroccata, ancora un'altra cappelletta, fino ad incontrare il sentiero che sale da Torriglia ( seg. due bolli gialli ), proseguendo verso Nord si raggiunge il rifugio dell'Antola ( un tempo gestito e sempre aperto ). Dal rifugio si vede la cupola della cima con la grande croce che si raggiunge in breve lungo i prati. Discesa: Volendo chiudere ad anello l'itinerario si può discendere seguendo il sentiero segnato triangolo giallo che segue la dorsale Nord-Est fino ad un bivio, prendere a destra ( proseguendo invece si raggiunge Case del Romano) sempre nel bosco che poi diventa prato, si raggiunge una mulattiera ceh porta al paese di Caprile (1016m), da qui per strada asfaltata ( 2-3 km )si torna a Bavastrelli.


Lavori in corso...

indietro