Sengio Alto m 1899
Piccole Dolomiti Vicentine - Veneto
Escursionismo, EE
disl. 525

Dal Zotto Alessandro alexdz@libero.it
Sentiero d'arroccamento
Accesso: da Recoaro (VI), superato il centro cittadino, si prende a destra la strada che, attraversando il paese di Merendaore, sale al Passo di Campogrosso. Percorso: l'itinerario prevede l'attraversamento da Sud a Nord del gruppo del Sengio Alto. Si prende il sentiero che, di fronte al Rifugio Toni Giuriolo, si dirige sulla destra (segnavia n. 14) e comincia a salire gradualmente prima e con stretti tornanti successivamente. Dopo circa mezzora di cammino su terreno pietroso si giunge al Passo Gane; qui il sentiero si dirige sulla destra per portarsi sotto la parete del Baffelan (raggiungibile mediante un sentiero alpinistico, per esperti). Quindi si scende verso la forcella Baffelan, percorrendo uno stretto e ripido canalone che richede attenzione per il fondo franoso. Alla fine del canalone inizia il sentiero intagliato nel versante orientale di questo gruppo roccioso. In un susseguirsi si sali-scendi, percorrendo alcuni tratti esposti (due passaggi dotati di catena fissa) interrotti da alcune gallerie scavate nella roccia, si gira sotto le guglie dei Tre Apostoli per poi giungere al Passo dei Onari. Da qui si puo' proseguire per salire alla Forcella Cornetto e quindi prendendo sulla sinistra e superando un brevissimo tratto attrezzato, raggiungere l'omonima cima. Per il ritorno e' possibile ridiscendere al Passo dei Onari e da li', seguendo il segnavia 46, portarsi nell'ampio pianoro ai piedi del versante occidentale del gruppo montuoso e quindi seguire la mulattiera che ritorna al punto di partenza.


Lavori in corso...

indietro