Monte Cornetto m 1899
Piccole Dolomiti Vicentine - Veneto
Escursionismo, E
disl. 525
durata 2 ore

Dal Zotto Alessandro alexdz@libero.it
dal Passo di Campogrosso
Accesso: da Recoaro, superato il centro cittadino, si prende a destra la strada che, attraversando il paese di Merendaore, sale al Passo di Campogrosso. Percorso: lasciata la vettura presso il Rifugio Toni Giuriolo al Passo di Campogrosso, si prende la mulattiera (segnavia n. 13) che costeggia il fianco occidentale del Sengio Alto. Il sentiero, dopo una iniziale salita, si abbassa verso l' ampia piana ai piedi del gruppo roccioso, la cui appendice settentrionale e' costituita appunto dal Monte Cornetto. Seguendo la mulattiera, poco prima della Malga Boffetal, si giunge al bivio per la Forcella Nord-Ovest: da qui il sentiero inizia a salire con buona pendenza sul fianco occidentale del Cornetto. Poco prima della Forcella, un altro bivio indica la deviazione a destra per il Passo dei Onari (segnavia n.46). Il sentiero sale progressivamente, con l'attraversamento di alcune gallerie ed un brevissimo tratto attrezzato con catena metallica, superabile senza particolari difficolta'. Giunti in cresta, al Passo dei Onari il sentiero si congiunge con quello proveniente da destra dai Tre Apostli e dal Baffelan (segnavia n. 14). Si piega quindi a sinistra in direzione della Forcella Cornetto, presto raggiunta, percorrendo il sentiero in alcuni punti intagliato nella roccia e che richiede passo prudente e sicuro. Alla Forcella Cornetto (1825 mt.) il sentiero si congiunge con il Sentiero del'Emmele proveniente da destra. Si svolta a sinistra e, superato un breve tratto attrezzato su roccette, si prosegue, senza particolari difficolta', verso la vetta. Note: il percorso non presenta particolari difficolta', tranne alcuni passaggi esposti che richiedono attenzione. In primavera e' possibile la presenza di accumuli residui di neve nei canali attraversati dal sentiero.


Lavori in corso...

indietro