Pizzo dei Tre Signori m 2553
Prealpi lombarde - Lombardia
Escursionismo, EE
disl. 2000 m
durata 9 h

Radice Giuliano doramarkus1@virgilio.it
da Introbio per la val Biandino e il "caminetto"
Da Introbio (LC - Valsassina - m. 550 circa) si parcheggia nei pressi di una farmacia e da qui, risalendo per le case del paese, si imbocca la sterrata che si addentra lungamente per la Val Biandino che va percorsa fino a raggiungere il Rifugio Bocca di Biandino (2h dalla partenza). Esiste un sentiero alternativo che si mantiene sul lato destro della valle (inizio prima di un ponte), ma a mio avviso e' preferibile percorrere la piu' comoda sterrata. Si prosegue a destra (est), entrando nel bosco, si passa a fianco dell'ex Rifugio Pio X per poi divallare alla bocchetta di Camisolo ed arrivare dopo circa 1h alla conca dove sorge il rifugio Grassi (m. 1987). Il rifugio e' famoso per l'ottima qualita' della cucina, ma, se vogliamo raggiungere la nostra meta, sara' meglio non indugiare troppo! Si prosegue dunque sul crestone ad est del rifugio che, dopo aver attraversato un ripiano erboso, si congiunge infine con la cresta ovest del Pizzo dei Tre Signori. Si superano alcune elementari roccette fino ad arrivare al "caminetto", cioe' una spaccatura rocciosa (spesso innevata anche a giugno-luglio) che si supera senza eccessivi problemi. Oramai manca veramente poco e con un ultimo sforzo raggiungiamo la panoramica cima della nostra montagna (m. 2553, croce di vetta). Sono passate circa 5 h da quando siamo partiti. Il ritorno puo' avvenire sulla stessa via (circa 4h) oppure si puo' raggiungere il Biandino passando da Foppagrande o dalla Bocchetta di Piazzocco. Commenti: percorso faticoso (2 km di dislivello!) pero' fattibile in giornata. L'attribuzione di "EE" in realta' e' piu' dovuta a questo che alle difficolta' tecniche, che si mantengono piuttosto basse. Il Grassi puo' essere raggiunto anche dai Piani di Bobbio (funivia da Barzio) passando per il Passo del Toro, con conseguente drastica diminuzione del dislivello da percorrere.


Lavori in corso...

indietro