Piccolo Cir m. 2527 - Gran Cir m 2597
Dolomiti - Gruppo del Puez - Alto Adige
Escursionismo, EEA
disl. 600 m globali circa
durata 3 h 30'

Radice Giuliano doramarkus1@virgilio.it
dal Passo Gardena
Al Passo Gardena (m.2137) si parcheggia e, nei pressi dell'Hotel Cir, si segue il segnavie che, dapprima su stradetta e poi su sentiero, si dirige verso l'evidente canalone detritico alla sinistra del Gran Cir. Da qui a destra seguendo i segnali, su terreno un po' instabile, in circa 1h in cima al Gran Cir (m. 2597, difficolta' E). Presenza di due tratti cablati utili in caso di bagnato o ghiaccio. Si ridiscende fino all'imbocco del canalone e da qui a destra a contornare le pareti del Gruppo del Cir fino all'altezza della stazione di una funivia. Da qui si sale su terreno ripido fino a deviare leggermente a destra (segnali) all'attacco della facile ferrata che porta in cima al Piccolo Cir. All'inizio vi e' una corta scaletta, poi si contorna uno speroncino di roccia , si supera una fessura con una spaccata e poi si sale sulla parete del Piccolo Cir, verticalmente ma con molti appigli. In ultimo si arriva su una specie di terrazzino da cui si affronta l'ultimo saltino che si supera risalendo una fessura che lo incide (m. 2527, circa 30' di ferrata, 2h 30' dalla partenza). Dalla vetta si scende al terrazzino per poi scendere a sinistra ad una bocchetta (cavi). Da qui, ci si cala verso il Passo Gardena tramite un canalone detritico, all'inizio cablato poi facile. Da qui per prati al Passo Gardena (1h dalla vetta). Commenti: la ferrata del Piccolo Cir e' un po' esposta ma corta e facile (roccia molto appigliata). Splendida vista sul vicinissimo Gruppo del Sella.


Lavori in corso...

indietro