Punta San Matteo 3680 m da Vallombrina m 3680
13 Cime Cevedale - Lombardia
Alpinismo, PD+
disl. 600 + 600
durata 2 gg

Davini Francesco davini@fastwebnet.it
telefono 02-437820 337-281299
San Matteo da Vallombrina
Dal Rifugio Berni (Passo Gavia, circa 2500 m) si sale per sentiero e sfasciumi al Bivacco Battaglione Monte Ortles in Vallombrina (2 ore, circa 3100 m), dove si pernotta. Si segue poi la cresta da Vallombrina salendo la cima di Villacorna ed il Monte Mantello (tracce di sentiero, roccette sfasciumi). Da qui esistono almeno tre possibilità diverse di salire al San Matteo, salendo direttamente, riportandosi verso sin. sulla via normale o aggirando a dx verso il Giumella. Ramponi e corda indispensabili. N.B. Il dislivello è solo apparentemente modesto: la cresta costringe a numerosi saliscendi ed è decisamente lunga! La valutazione della difficoltà come PD+ è scaramantica: sicuramente è PD fino al Mantello ma non ho mai percorso l'ultimo tratto fino al San Matteo e non ho ulteriori elementi di giudizio... Sarò a Santa Caterina Valfurva circa dal 15 agosto a fine mese, in attesa di tempo bello stabile per la salita. Altre ascensioni nei dintorni possibili, preferibilmente per vie alternative e poco battute...


Lavori in corso...

indietro