torre nuviernulis - diedro bulfoni
sernio - grauzaria - Friuli
Alpinismo, VI, TD+
disl. 250
durata 5 ore

espo firn@katamail.com
torre nuviernulis parete nord via bulfoni
bella salita molto sostenuta ed esposta su roccia molto buona, decisamente superiore alla media delle alpi carniche. chiodatura abbondante ma un poco vecchiotta con molti cunei di legno vecchi di 40 anni. utilissimi dadi varii, molti cordini anche lunghi e friends medio grossi fino al 4 bd. partenza dal rifugio grauzaria, non gestito ma in ottime condizioni, 20 posti letto cucina acqua, raggiungibile in 1 ora e 15 dalla strada della val d'aupa, 10 km da moggio udinese. seguire il sentiero per la normale del sernio fino sotto alla forca nuviernulis. attacco evidente alla base della parete nord. con un tiro, passo di V e poi facile raggiungere la cengia alla base dell'evidente fessura diedro obliqua ds / sin. sosta clessidrone e chiodo si raggiunge la fessura con un tiro in placca prima obliquo a sin poi in traverso a ds. molto evidente diversi chiodi 30 metri V+ sosta comoda 2 chiodi seguire la fessura per 3 tiri di 30 metri. diversi chiodi e cunei di legno 1 sosta sotto una nicchia dove al via esce un poco a ds. massone incastrato e clessidra strisciando nel fondo della nicchia. 2 sosta 2 chiodi e 1 cuneo + masso incastrato (soste appesi) 3 sosta a ds sulla comoda cengia 2 chiodi. queste lunghezze sono molto belle e sostenute poi traversare a ds 10 metri e salire per placche fino in cima IV 1 passo di V all'inizio con 1 chiodo. poi proteggersi e sostare su nut e friends e spuntoni. 2 tiri da 60. discesa: dalla cima scendere per la normale segnata con bollli rossi, II e ragigungere il sentiero della noramle del sernio che seguito a sin porta in forca nuviernulis e alla base della parete. 45 minuti


Lavori in corso...

indietro