Monte cristallo m 3.221
Cristallo - altro
Alpinismo, II, PD
disl. 1.415
durata 9h a/r

fralorenzo due.elle@tin.it
Cristallo -via comune
itinerario alla cima: dal p.sso tre Croci si prosegue in direzione nord (inizialmente su strada) seguendo il sentiero (sv 221) che conduce al passo del Cristallo, dapprima per bosco rado e poi tra i mughi fino a sbucare su di un terrazzo erboso a dx del Col De Varda (q.ta 2.100 m.). Ora sempre su sentiero in rapida ascensione, lungo il ghiaione Grava di Cerigeres fino al passo del Cristallo (ruderi della grande guerra); Si prosegue in direzione ovest, lungo la larga parete SE, su di una una marcata cengia per circa 15? fino ad una rampa inclinata (diversi ometti e tracce di segni rossi) con in alto una parete giallastra. Si sale a dx lungo una ripido canale e poi per successivi camini e canali interrotti da brevi traversi su cenge (sx - dx), fino alla cresta sudovest (punto panoramico su Cortina circa 3.100 m.). Ora si prosegue a dx lungo la cresta in vetta. Discesa: lungo l?itinerario di salita; Note: (1) la via descritta è ben segnata (ometti e tracce di vernice rossa) pero in alcuni punti della via, sono posizionati degli ometti che possono indurre in inganno. Basta però un minimo di attenzione per trovare le giuste tracce dei passaggi precedenti, in quanto, le cenge da percorrere sono ben evidenti e nei punti di arrampicata la roccia risulta levigata, inoltre, si notano diversi ancoraggi (alcuni su chiodi altri su clessidra) usati per eventuali calate (prestare massima attenzione ai cordini!!!). L?orientamento potrebbe risultare un po? difficoltoso in caso di nebbia. (2) Per l'accesso al passo del cristallo, i testi da me consulati, indicavano la necessità di picozza/ramponi per la presenza di un ripido nevaio ma il tutto si è rilevato superfluo in quanto il passo era sgombro di neve (salita effettuata il 27 luglio 03).


Lavori in corso...

indietro